Regolamento

1) Chi può partecipare

Possono partecipare al Contest Genio Italico i cittadini di tutto il mondo, senza limiti di nazionalità, purché producano il loro elaborato in lingua italiana o inglese e che abbiano compiuto 14 anni alla data del 15 settembre 2020.

 

2) Modalità di partecipazione

Si può partecipare:
Pagando una quota di iscrizione di 3 euro
Acquistando un “pacchetto” di libri (vedi elenco al successivo punto 10) in formato elettronico per un importo di almeno 5 euro
Abbonandosi all’Enciclopedia The Italian Touch (www.theitaliantouch.org) al prezzo privilegiato di 10 euro all’anno.

Si può partecipare anche in forma “collettiva” e “sponsorizzata”, con un Donor che finanzia un gruppo di studenti, ma con un minimo di 100 adesioni per singolo Donor.

 

3) Come ci si iscrive

Per iscriversi al Contest, occorre compilare l’apposito form, che è possibile trovare/scaricare sui siti www.ldv500.it e www.genioitalico.org.
Gli studenti che decideranno di iscriversi dovranno indicare anche il nome della scuola di appartenenza e relativo indirizzo.

La registrazione deve contenere i dati anagrafici della persona partecipante (nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza e nazionalità, indirizzo email o numero di whatsapp per ricevere tutti gli aggiornamenti e le informazioni necessarie) e, nel caso di uno studente, anche istituto scolastico di appartenenza e relativa sede, nonché nome dell’eventuale Donor.

Per le Scuole che volessero aderire all’iniziativa la registrazione avviene attraverso un modulo ad esse dedicato sui siti www.ldv500.it e www.genioitalico.org.

 

4) Le sezioni del Premio

Il Premio è articolato in sei distinte sezioni:
Cultura
Arte
Innovazione
Visionarietà (Capacità di prevedere e immaginare il Futuro)
Bellezza (Il Gusto della)
Benessere (La Ricerca del)

 

5) Elaborati

Ogni partecipante dovrà realizzare un elaborato a propria scelta, tra:
Video
Foto
Testo
Idea progettuale
Realizzazione di una macchina o di un oggetto in funzione della categoria di Premio, di cui al punto 4), alla quale si intende concorrere.

Termine ultimo per la consegna degli elaborati: 11 gennaio 2022

 

6) Tipologie di Premio

Il Premio che sarà conferito ai differenti vincitori varierà in funzione della categoria prescelta e non sarà in ogni caso in denaro.
Di seguito alcuni esempi di premio:
A) Esperienziale (cene con chef italiani stellati, partecipazione ad eventi riservati)
B) Artistico/Culturale (visite a musei con guide d’eccezione, incontri con autori di successo)
C) Innovativo/Futuristico (borse di studio per iscrizioni a corsi o a Master -universitari e
no-, stage presso aziende innovative, partecipazione a project work tematici)
D) Ludico/Benessere (soggiorni in centri benessere, viaggi e vacanze nei luoghi simbolo
della Bellezza italica)
E) Italian Style (oggetti che hanno fatto la storia dello Stile Italiano)
F) Professionale (borse di studio, stage presso aziende/studi professionali)

NB: Nel caso in cui le Idee progettuali che verranno premiate fossero ritenute di particolare rilevanza anche economica, la Giuria del Premio si impegna a sostenere sia finanziariamente che in termini relazionali il vincitore, aiutandolo a farsi riconoscere il giusto valore di quanto realizzato e favorendone lo sviluppo.

 

7) Titolarità dei Diritti

Tutti i diritti d’autore relativi al Premio sono in capo al Professor Romualdo Mazzocco, ideatore e fondatore del Premio Genio Italico, che sarà altresì responsabile della corretta procedura di tutte le fasi del Premio, riportate nei punti precedenti.

 

8) La Giuria del Premio

La Giuria sarà presieduta dal Professor Romualdo Mazzocco e sarà composta da figure eminenti e rappresentative delle singole discipline oggetto del Premio: ne faranno parte esperti di creatività/comunicazione, ingegneri, architetti, storici dell’arte ed esponenti del mondo accademico e della cultura, non solo italiana.

 

9) Attività di informazione e comunicazione

Tutta l’attività di comunicazione, informazione e aggiornamento relativa al Premio sarà svolta attraverso i siti www.ldv500.it e www.genioitalico.org, nonchè via email e whatsapp, oltre all’utilizzo dei vari social che verranno scelti per la promozione del Premio. Di volta in volta, in funzione delle specifiche esigenze, verranno utilizzati i vari media, dalla televisione alle radio, dalla carta stampata a Internet.

 

10) Documentazione

Tutti i partecipanti che decideranno di scegliere la formula dell’acquisto dei volumi, avranno a disposizione in formato elettronico i seguenti titoli:

Leonardo da Vinci è il Genio Italico (2,5 euro)
Leonardo da Vinci e il Genio Italico (2,5 euro)
Il meglio di Leonardo da Vinci in pillole (1,0 euro)
Federico Fellini: il Genio della Dolce Vita (2,0 euro)
Raffaello: la perfezione della Bellezza (2,5 euro)
L’Arte Rinascimentale: un differente punto di vista (3,5 euro)
Dante Alighieri: l’archetipo del Genio Italico (3,0 euro)
Adriano Olivetti: il futuro prima che accada (2,0 euro)

Oltre all’abbonamento annuale alle 900 voci presenti su www.theitaliantouch.org (10 euro)

 

11) Le risorse

Le risorse necessarie per lo sviluppo e il successo dell’iniziativa, oltre alle quote di iscrizione, verranno messe a disposizione dai Donors, dagli Istituti scolastici, e dai contributi erogati dalle varie Istituzioni, centrali e locali, sia pubbliche che private, che sosterranno il Premio.

 

12) Privacy

La Privacy dei partecipanti, degli Istituti scolastici e di tutti i soggetti coinvolti sarà tutelata a norma di legge, in coerenza con le normative nazionali ed europee